Pagine

giovedì 7 settembre 2017

Segnalazioni Made in Italy -->> Alberta Sirani, Elena Carletti e Francesca Redolfi


Ciao carissimi amici,

eccomi di ritorno dalle vacanze con la rubrica del venerdì Made in Italy. Abbiamo come ospiti: Alberta Sirani, Elena Carletti e Francesca Redolfi.
Vi lascio in compagnia delle loro opere.
Buona lettura!





Titolo: Angoli di cuore
Autore: Alberta Sirani
Genere: Romanzo rosa
Data di uscita: 18 agosto 2017
Editore: Self pusblished
Prezzo: €2,99 ebook, €8,31 cartaceo
Pagine: 271

Allie e Manuel sono vicini di casa da diversi anni e tra loro scorre da sempre una certa antipatia, qualcosa di talmente viscerale che l'unico modo che conoscono per andare d'accordo è quello di evitarsi.
Allie è una ragazza come le altre, se non fosse per le sue continue crisi e per i suoi incubi che la tormentano costantemente e di cui non riesce a spiegare la ragione. Qualcosa nella sua mente cerca di venire fuori, qualcosa di talmente brutto e angosciante che preferisce dimenticare.
Decide di fare un viaggio per cercare di allontanarsi dalla sua famiglia e dalle continue liti in casa, e proprio mentre è in giro, sperduta e alla ricerca di se stessa finirà per incontrare qualcuno che farà di tutto per ostacolarla e farle ancora più del male.
Manuel invece è un fotografo che non fa altro che andare in giro per il mondo alla ricerca di una nuova identità, desideroso di essere un uomo diverso, cercando a ogni costo di allontanarsi dal passato e dal senso di colpa che lo affligge giorno dopo giorno.
Proprio così due cuori distanti, diversi e fortemente danneggiati troveranno il modo di aiutarsi, costruendo lentamente e non senza difficoltà un legame unico e speciale.
Questa romanzo parla di persone narcisiste, di come spesso non siamo in grado di riconoscerle, racconta di come nonostante le ferite e i tagli sul cuore si possa ricominciare da capo e averla vinta sul proprio passato, sui ricordi dolorosi, di come alla fine si impara a perdonarsi.
Un amore incredibile ed emozionante, che sfida la sorte, che nasce improvvisamente senza nessuna logica, due persone distanti che lentamente imparano a conoscersi e a raccontarsi.

"La stanza un tempo luminosa, ora è corrosa di ombre.
La luce non passa nei posti abbandonati, la luce non risplende in un cuore a pezzi."

"Sarei stato solo uno spettatore silenzioso per lei, niente di più."






Titolo: La verità nascosta
Autore: Elena Carletti
Genere: Giallo
Data di uscita: 21 agosto 2017
Editore: Self published
Prezzo: €10,39 cartaceo, kindle unlimited
Pagine: 328


La vita dell’impiegata Elena cambia improvvisamente all’apertura del testamento di Enzo Pascoli, titolare di una prestigiosa industria di moda di Milano, quando scopre di aver ereditato il trenta per cento delle quote della società.
Da quel momento i rapporti con i colleghi ma soprattutto con i membri della famiglia Pascoli si fanno sempre più difficili fino a diventare insostenibili, quando dall’autopsia, emerge la causa della morte: infarto provocato da amitriptilina, sostanza presente in alcuni farmaci antidepressivi.
Viene aperta un’indagine dove Elena risulta l’indiziata numero uno, i figli del signor Pascoli sono convinti che sia stata proprio lei a far assumere le sostanze letali alla vittima.
Accusata da tutti, viene sospesa dal lavoro, nessuno crede nella sua innocenza e nessuno vuole aiutarla fino all’arrivo di Lorenzo, lo strano nipote del signor Pascoli dal passato misterioso.
Ma la morte di Enzo Pascoli nasconde un terribile segreto, Elena sa che se vorrà salvarsi da quella che risulta essere solo una grossa cospirazione nei suoi confronti, dovrà farcela da sola, comincia così un’indagine personale scoprendo via via tutti i tasselli.
In un susseguirsi di colpi di scena e di intrighi familiari, Elena scopre che la vera ragione della morte del signor Pascoli era celata dietro una rara malattia e che era stata proprio la vittima a chiedere alla moglie di falsare l’autopsia.
Perché solo chi fosse stato realmente interessato a conoscere la reale causa della morte di Enzo Pascoli poteva guardare oltre le apparenze e scoprire la verità, solo quella persona sarebbe stata ripagata.




Titolo: L'amore non è mai come sembra
Autore: Francesca Redolfi
Genere: Romanzo rosa
Data di uscita: 8 settembre 2017
Editore: Libromania
Prezzo: €1,99 ebook
Pagine: 372

Gaia ha 24 anni e sogna di diventare una giornalista professionista. La gavetta nella redazione di un grande quotidiano milanese non la spaventa, finché a metterle i bastoni tra le ruote non arriva Diego, un nuovo e brillante cronista: maledettamente bravo… e bello! Da un giorno all’altro tutti i pezzi migliori vengono affidati a lui e la competizione tra loro si fa subito accesa. Quando in redazione si verificano fughe di notizie verso la testata concorrente, dove lavora Vittorio, fidanzato di Gaia, il direttore inizia a sospettare di lei e la situazione si fa sempre più difficile e precaria. E se fosse invece Diego la gola profonda e il mandante dei sospetti nei confronti della ragazza? Gli atteggiamenti elusivi e i misteri sulla vita privata del bel collega nutrono i sospetti di Gaia, che si tuffa a capofitto in un’inchiesta per smascherare Diego e scopre invece che la verità non è quasi mai come sembra e ... Una commedia degli equivoci romantica, agrodolce e piena di continue sorprese che tengono alta l’attenzione dei lettori dalla prima all’ultima pagina.




Nessun commento:

Posta un commento

Il Blog si nutre dei vostri commenti, quindi se vi fa piacere lasciateci il vostro pensiero riguardante l'articolo. E se avete gradito quello che avete letto, condivideteci 💓 e clicca su G+